10.9.05

Ostia che botta!

L´ho presa bella, eh. In attesa della battaglia dell´Oberbaum Brücke, il ponte con il castello, sul quale Friedrichain e Kreuzberg da anni si sfidano a colpi di verdure marce, un evento seppur già obsoleto, in grado di creare la propria mitologia. E i posti nelle cantine, sotto la strada, dove balli fino alle 5 e smaltisci la sbronza in cinque su un´altalena con un´escursione di 30 cm e dove se salti per l´entusiasmo di un gol a biliardino dai una testata che neanche attila-flagello-di-dio..
Ieri sera l´ho conosciuto. Ieri sera ho finalmente avuto quello che (cazzo!) mi aspettavo da berlino e non avevo ancora avuto. Ho conosciuto il battista. Un uomo, tedesco, che sa che in toscana le serrature più diffuse sono Cisa e Mottura, e questo forse lo capisce solo guido. Un uomo che fa parte di un mondo che sembrava essere scomparso, e lo era ai miei occhi, ma che ancora esiste, e che a berlino ha un senso, il ca05 c0mput3r clu6. Che per rilassarsi fa Tekki, forma di karate veramente ma veramente bella, tra le più scenografiche. Uno che ha capito Cimabue ridipingendolo, e non è una cosa da poco. E, anche, che fuma dei purini devastanti.
Stamattina il pix svegliandosi sintetizzava:"che botta, ho la testa nel culo, e sto per sboccare". Fate voi. Comunque, tutto questo non rende l´idea, lo so. Ma ho perfino apprezzato la techno nel marians, sí, quella famosa "a 180". Quindi fate uno sforzino, per pensare ai colori, alle atmosfere, poi smettetela di farvi le seghe e venite a berlino. Baci.

6 Comments:

Anonymous marta ha scritto:

ci si prova, con tutte le forze!

3:07 PM  
Anonymous Anonimo ha scritto:

non so da dove parti, ma puoi provare con easyjet.com da pisa :)
neri

4:10 PM  
Blogger cassandra ha scritto:

...quindi inutile dirti goditela più che puoi, perché mi sembra che tu lo faccia già... mi resta solo da mandarti un bacione. A presto per i racconti dettagliati...

Ah, ma perché qui è diventato tutto nero? Che fai mi citi? ;-)
eheheh...

4:09 PM  
Blogger Ulisse31 ha scritto:

Ma poi lo gnappo che tira le testate a destra e a manca le sta facendo, le foto? Che sennò quando torna sarà passabile di 100 scudisciate nelle gengive prima di colazione no dico micacazzi...

7:40 PM  
Anonymous marta ha scritto:

da milano, ma prima devo trovare un minimo di dinero :D

11:39 AM  
Blogger neri ha scritto:

Dei vari modi di abbattere i costi: mittfahrzentral.de per viaggiare dividendo le spese in macchina con altri. Milano dovrebbe essere abbastanza frequentata da teteschi. Abitare in uno squat, almeno temporaneamente. Costo: zero o quasi.

2:14 PM  

Posta un commento

<< Home




Tutto quello che trovate in queste pagine è a vostra libera disposizione. Fatene quello che volete, purché non a fini commerciali (dubito, ma non si sa mai).