8.6.05

Cazzo bello il laureato! Non ho mai visto un film così sapientemente montato, un capolavoro. Mai in un film la colonna sonora era stata così integrata e funzionale al montaggio. E che cazzo di riprese, di fotografia, di sceneggiatura, e di recitazione, minchia! La scena verso la fine, in cui lui entra in casa cercando la figlia e trova la madre... grandiosa la recitazione della bankroft! La quintessenza, anche a rischio di essere caricaturale, dell'ipocrisia cosiddetta borghese. Le tonalità calde della pellicola, e, ahimé, i ciglioni finti della figlia...




Tutto quello che trovate in queste pagine è a vostra libera disposizione. Fatene quello che volete, purché non a fini commerciali (dubito, ma non si sa mai).