22.1.05

Post colto rimandato

E' un po' di tempo che ho in mente di scrivere un post di quelli raffinati e colti su Flood (non il vecchio gioco per amiga, chi se lo ricorda?), bensì quel Flood che sta dietro ad un sacco di dischi. Però sono trattenuto dal fatto che mi sembra che la cosa richieda quella serietà blogger che proprio non ho voglia di metterci.
Comunque, Nine Inch Nails, Smashing Pumpkins, Soulwax, U2 (vabbè, un tempo avevano qualcosa da dire), Depeche Mode. Tutta questa gente ha in comune a) un posto tra i miei cd o le mie cartelle b) un produttore, appunto Mark Ellis detto Flood.
Al punto che alle volte mi chiedo, ma a me piacciono NIN, SP, etc... o mi piace Flood? Se Flood producesse un nuovo disco dei Lunapop?

Della serie, parla come mangi...

2 Comments:

Blogger molly_million ha scritto:

Il gruppo più difficile del mondo da cercare su Google non è prodotto da Flood. Te li ricordi? Ti piacciono ancora?

11:16 PM  
Blogger neri ha scritto:

thethe.com ? Sì. Sono effettivamente un buco nero dei motori di ricerca :) Mi piacciono ancora moltissimo, o meglio, mi piace ancora moltissimo, ma non lo ascolto spesso. Dovrei tornare a farmi una bella pera di soul mining...
ciao

1:58 AM  

Posta un commento

<< Home




Tutto quello che trovate in queste pagine è a vostra libera disposizione. Fatene quello che volete, purché non a fini commerciali (dubito, ma non si sa mai).