2.10.04

Le troione...

A partire dal titolo spero di poter uguagliare l'algida sobrietà con cui la Contessa annunciava il risultato del mio ultimo esame con questo post: sono finalmente in scena le troiane (evento teratrale tra i più attesi della stagione), per la regia di Alessio Pinzech, storia di un gruppo di donne... ma la sapete già. Nel coro, nella parte della promessa sposa già vedova (e con un po' di demenza senile, obiezione, post-traumatica, respinta), la Contessa dà prova delle sue capacità recitative mentre sogna di rubare il posto al regista. N.b: intanto ha già rubato il posto alla protagonista con più tette. (Commento della contessa: da che mondo è mondo, una terza-quarta su un bel corpo vince su una sesta su un brutto corpo... non che mi trovi discorde, cara, ma credo proprio sia una questione di gusti e traumi infantili)
Da Giovedì scorso fino a domenica (pomeriggio) in replica a Firenze alla Stazione Leopolda. Portate i lupini.




Tutto quello che trovate in queste pagine è a vostra libera disposizione. Fatene quello che volete, purché non a fini commerciali (dubito, ma non si sa mai).